Il Global Champions Tour di Berlino: i migliori cavalieri si sono contesi il Gran Prix

Si è appena conclusa l’undicesima settimana del Longines Global Champions Tour che ha avuto luogo a Berlino, in una meravigliosa ed elegante location.

Presenti otto dei primi dieci cavalieri della ranking mondiale, tra questi vediamo Harry Smolders, che si trova in testa con 247 punti, seguito poi dal nostro orgoglio italiano Alberto Zorzi, secondo nella ranking mondiale, oltre che Bertham Allen dall’Irlanda, Ben Maher dalla Gran Bretagna, Oliver Philippearts, Nicola Philippearts e Gregory Wathelet dal Belgio, Max Kuhner dall’Austria, Sergio Alvarez Moya dalla Spagna, Denise Lynch dall’Irlanda, Enrick Von Eckermann dalla Svezia e Jessica Springsteen per gli Stati Uniti d’America. La Germania è stata la favorita questa settimana, perché ha giocato in casa, con i suoi fuoriclasse: Christhian AlmannLudger Beerbaum, Marco Kutscher, Jannie Friedrick, David Will, Andreas Kreuzer, Christian Kukuk e la protagonista indiscussa della manifestazione, Laura Klaphake.

Le quattro giornate di gara hanno avuto come evento di punta l’atteso Gran Prix, che ha visto scalare la vetta della classifica Christhian Almann con zero penalità nel percorso base, zero penalità nel jump off, con un tempo di 40,56 .  Il cavaliere tedesco occupa il terzo posto del Ranking Mondiale con 220 punti, un grande campione che già nella stagione precedente ha occupato la terza posizione nel ranking. In questo Gran Prix ha presentato Codex One, uno stallone baio di quindici anni, figlio di Contendro I per Glueckspilz; Codex ha permesso al cavaliere di partecipare ai giochi olimpici del 2012, definito dallo stesso Christian un grande talento.

Doppietta per il cavaliere tedesco, che si è aggiudicato al barrage, in sella a Colorit, anche la 1,50m., categoria di chiusura del LGCT di Berlino. Ottima prestazione del nostro Alberto Zorzi, che si è piazzato secondo.

 

Christian Ahlmann & Codex
Christian Ahlmann & Colorit  © Stefano Grasso / LGCT
Questa settimana la grande kermesse mondiale del salto a ostacoli approda a Londra e noi di E-goTimes non mancheremo di commentare la prossima emozionante tappa del LGCT.

Segue la classifica finale dei primi dieci del Gran Prix di Berlino :

  1. Christian Almann / Codex One 0/0 in 40,56
  2. Simone Blum / DSP Alice 0/0 in 41,0
  3.  Leopold Van Asten / VDL Greop Beauty 0/0 in 44,55
  4. Ludger Berbaum / Chacon 1 /- in 68,28
  5. Simone Delestre / Hermes Rayan 4/- in 63,47
  6. Alberto Zorzi / Cornetto 4/- in 66,39
  7. Kent Farrington / Creedance 4/- in 66,44
  8. Max Kuner / Chardonnary 79 4/ – in 67,39
  9. Jack Towell /New York 4/- in 67,61
  10. Bassem Hassan Mohamed / Gunder 4/- in 67,93

 

– Cecilia Mostacci

_____

Foto di copertina: di Clément Bucco-Lechat da Wikimedia Commons

Video Ahlmann dominates with a double win at LGCT Berlin dal canale YouTube ufficiale del LGCT

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *