Ludogorets – Roma 2-1: Le nostre pagelle

Esordio amaro per la Roma in Europa League. La Roma si lascia superare due volte dai Bulgari che portano a casa i primi tre punti della competizione.  Roma in crisi di idee dopo Udine. Unica nota positiva il gol di Shomurudov.

 

Svilar 5: Non è colpevole sui gol. Ma comunque è stato un esordio shock per il secondo portiere della Roma.

 

Mancini 5,5: Oggi la Roma non brilla. Lui non fa eccezione. Viene sostituito per dare una svolta alla squadra.

 

Smalling 5,5:  Ci prova, cerca anche di proporsi in avanti nel finale. Ma quando la squadra non gira…

 

Ibanez 4,5: Non è serata. Sul secondo gol si lancia in una spaccata che non porta nulla. Nota positiva il recupero nel finale stile flash.

 

Celik 5: Tutti lo vedevano come il nuovo titolare. Ma la prestazione è stata molto al di sotto delle aspettative.

 

Zalewski 5,5: Non incide e non salta quasi mai l’uomo. Non c’è manovra, e si vede…

 

Cristante 5: Uno che si sacrifica sempre ma che oggi non riesce neanche cosi a fare la differenza. Serata da dimenticare.

 

Matic 4,5: Si deve ambientare. Quando tira dovrebbe passare, quando passa dovrebbe tirare. Sopratutto non dovrebbe perdere palloni pericolosi.

 

Pellegrini 6:  Gioca a tutto campo, mette l’assist che ci illude e ci mette tutto. Peccato per qualche occasione mancata.

 

Dybala 5: La maggior parte delle volte si schianta sui difensori del Ludo. In modalità FIFA 22

 

Belotti 5:  Il gallo da titolare non canta. Prestazione di tanto impegno e poca concretezza.

 

sostituti

 

Spinazzola 5,5: Entra per dare spinta ma purtroppo non incide. In una serata storta neanche la sua velocità riesce a fare la differenza.

 

Shomurodov 7: L’unica nota positiva. Entra bene, in ritmo e ci regala la speranza (illusoria).

 

Volpato SV

 

Bove SV

 

Camara SV

 

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *