Napoli-Roma 4-0 Le nostre pagelle

Nella giornata dedicata alla scomparsa del grande Diego Armando Maradona la Roma viene travolta con 4 gol in una partita a senso unico.

 

Mirante 4 Subisce quattro gol, non è serata e si vede, soprattuto sull’ultimo gol.

Mancini 5 Subisce un infortunio dopo 37 minuti. è la premessa di una serata no per la Roma.

Cristante 5 difende e cerca di far reagire la squadra sul 2-0. Tanto impegno e sofferenza

Ibanez 4 viene saltato come un birillo da Politano e soffre per tutta la partita.

Karsdorp 5,5 All’inizio sembra in grado di far soffrire Insigne, lo contiene ma il resto della squadra non fa altrettanto.

Veretout 5 Si infortunia verso la fine del primo tempo. Si sacrifica ma la serata non è quella giusta.

Pellegrini 5 Cerca in tutti i modi di contenere il Napoli. Esce nervoso.

Spinazzola 6 Soffre parecchio ma è l’unico che riesce a salire sulla fascia. Prestazione di sacrificio e sudore.

Pedro 4 Impalpabile. Non si mette mai in mostra e non tira mai in porta.

Mkhitaryan 5 Ogni tanto cerca di dare la scossa. Ma la serata è storta e non riesce ad incidere mai.

Dzeko 4 Reduce dal Covid. Si vede che non è in forma. Spettatore non pagante

 

Juan Jesus 4 Entra per Mancini. Cerca di fare quel che può. Nel finale fa il birillo in coppia con Ibanez su Politano.

Villar 5,5 Entra nel secondo tempo ma trova una squadra schiacciata dietro. Impallato

C. Perez 5,5 Cerca di fare qualcosa per risvegliare l’attacco giallorosso. Si impegna ma non basta.

B. Mayoral SV 

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *