Roma – Atalanta 0-1: Le nostre pagelle

Una Roma che domina la partita ma che non riesce a colpire; Un arbitro con un metro di giudizio alquanto dubbio e tanta sfortuna regalano i 3 punti alla squadra di Gasperini.

 

Rui Patricio 5,5: Subisce gol sull’unico tiro in porta. Sfortunato ma anche poco reattivo.

 

Mancini 5,5: Gioca una buona gara. In effetti non rischia mai.

 

Smalling 6: Domina in area e si propone anche in avanti. Grintoso.

 

Ibanez 6,5: Il migliore del reparto. Esce a testa alta e cerca l’incursione in avanti.

 

Celik 6: Cerca spesso il cross, ma spesso gli riesce male. Poco preciso, tanto indeciso.

 

Cristante 6:  Ci prova, anche di testa. Ma purtroppo la serata è stregata e non arriva il gol.

 

Pellegrini 6: Ci prova in tutti i modi. Ma complice anche un arbitro poco attento non ci arriva mai.

 

Spinazzola 5: Non spinge come dovrebbe. Nel finale sprinta con più convinzione ma non arriva mai il cross decisivo.

 

Zaniolo 6,5: Il migliore stasera. Viene letteralmente spogliato in due occasioni ma l’arbitro non lo vede come fallo.

 

Matic 5: Doveva riposare ma viene schierato per Dybala infortunato. Spesso inconcludente e ancora poco concreto.

 

Abraham 5,5: Va vicinissimo al gol ma non basta. Lotta tanto ma non riesce ad arrivare al gol.

 

sostituti

 

Belotti 6: Lotta come un vero gladiatore. Fa salire la squadra e si vede che ci tiene. Guerriero

 

Shomurodov 4: Si trova due occasioni d’oro per il pareggio. Sbaglia impietosamente. Da dimenticare.

 

Zalewski SV

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *