Roma – Empoli 2-0: Le nostre pagelle

 

La Roma dopo il turno europeo riparte con una vittoria convincente. Pellegrini e Miky grandi protagonisti del mach con Abraham che continua a collezionare legni a ogni partita.

 

Rui Patricio 6: si dimostra sempre attento e porta a casa un ottimo clean sheet.

 

Karsdorp 6: partita di equilibrio la sua. Non esagera nell’attaccare e gestisce bene la sua fascia.

 

Mancini 7 guida la difesa con piglio attento e concentrato. Sfiora il gol.

 

Smalling 5,5 si vede che sta riprendendo il ritmo partita non soffre ma non spicca come dovrebbe.

 

Vina 6 attento e ubbidiente come un bravo soldato presidia la fascia. Non molla e non rischia.

 

Darboe 5,5 ci mette entusiasmo e voglia di stupire. Il problema è  che Pinamonti gioca con L’Empoli.

 

Veretout 6,5 Il perno del centrocampo oggi è stato lui. Ha dato ritmo e fluidità alla manovra. Il faro!

 

Zaniolo 6 alla ricerca del gol perduto. Si vede che non vede l’ora di andare a referto.

 

Pellegrini 8 il rinnovo porta con se un gol è una prestazione maiuscola. Imprescindibile!

 

Mkhitaryan 8 un assist è un gol. Sontuoso è implacabile nelle giocate. Vede cose che noi umani possiamo solo sognare.

 

Abraham 7 Colleziona pali e traverse ma il suo modo di interpretare la gara è uno dei motivi dei successi di questa Roma.

 

Sostituti

Cristante 6 entra per Darboe e mette ordine. L’uomo in più di questa Roma.

Calfiori Sv

El Shaarawy SV

Ibanez SV

Zalewski SV

 

di Renato Umberto Ruffino in collaborazione con RomaForever.

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *