Juventus – Roma 1-0: Le nostre pagelle

La Roma gioca una partita intensa e aggressiva ma non riesce a fare gol. La Juventus vince con la solidità difensiva e la sofferenza. Dubbi sulle scelte dell’arbitro in occasione del rigore.

 

Rui Patricio 5,5: Non può nulla sul gol. Ma si mette in mostra con alcuni interventi decisivi.

 

Karsdorp 6: Controlla la fascia e contro esterni molto forti riesce ad essere dominante.

 

Mancini 5,5: Sfortunato e dolorante. Non incide ma avrebbe meritato il gol.

 

Ibanez 5,5: Sempre attento e diligente. Si sta dimostrando un potenziale titolare fisso anche per il futuro.

 

Vina 6: Gioca una buona gara, non soffre mai gli esterni e si inserisce bene in avanti.

 

Cristante 5,5: Lotta e ci mette la solita grinta. Sfortunato su un bel tiro da fuori.

 

Veretout 4: Si lascia innervosire e sbaglia il rigore. Che le gerarchie dei tiratori siano in dubbio?

 

Zaniolo 5,5: Si infortuna dopo meno di mezz’ora. Ancora discontinuo ma in netta ripresa.

 

Pellegrini 6: Gioca da trequartista e da centrale. Si dimostra come sempre un leader cercando di guidare la squadra.

 

Mkhitaryan 6: Non riesce a illuminare la manovra come dovrebbe. Su una giocata la Roma ottiene il rigore.

 

Abraham 6,5: Solita grinta. Vorrebbe tirare il rigore. Cerca in tutti modi di segnare. Non si arrende mai!

 

sostituti

 

El Sharaawy 6: Entra e cerca di dare velocità alla manovra. Non incide.

 

Shomurodov 5,5: Sembra in un momento poco ispirato. Deve trovare la forma di inizio campionato quando entrava e faceva la differenza.

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *