Roma – Torino 1-0: Le nostre pagelle

La Roma parte “diesel” e ingrana nel finale del primo tempo. Basta un gol di Tammy per portare a casa i tre punti. Partita di lotta, sangue e sudore. Roma sempre più concreta e in crescita.

 

Rui Patricio 6,5: Attento e decisivo come sempre. Altro Clean Sheet per il portiere giallorosso.

 

Mancini 6: partita di sostanza. Alza la diga e guarda i giocatori del Toro cercare in ogni modo di passare.

 

Smalling 6,5: Dominante. Sta tornando il regista basso che abbiamo ammirato nelle scorse stagioni.

 

Ibanez 6: Gioca una buona gara, Tattico e sempre reattivo. Si sacrifica su una ripartenza granata e prende il giallo.

 

Karsdorp 6,5: Oggi in modalità mastino non fa passare nessuno. Chi diceva che attaccava e basta? Grintoso!

 

Pellegrini SV

 

Diawara 6: Rilanciato a sorpresa. Si dimostra attento e intenso. Si vede che è ancora “arrugginito” ma potrebbe essere un recupero importante.

 

El Shaarawy 5,5: Oggi è meno incisivo del solito. Era in profumo di gol ma lo sfiora solamente!

 

Mkhitaryan 7: La posizione è quella giusta. Regala assist, recuperi e si dimostra il fulcro del gioco. Bentornato!

 

Zaniolo 6,5: Quando non fa l’egoista crea grandi cose. Vedi il velo sul gol. Altre volte si innamora del pallone.

 

Abraham 7: Segna e ci prende gusto. Sul rigore sfoggia un crossover stile NBA e promette la doppietta (sfiorata).

 

Sostituti

 

Perez 6: Entra per l’infortunato Pellegrini. Gioca una partita di sostanza  e di  concentrazione.

 

Vina SV

 

Kumbulla SV

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *