Roma – Zorya 4-0: Le nostre pagelle

La Roma torna a convincere con un poker ai danni dello Zorya. Il modulo e la disposizione dei giocatori sembra aver ridato lustro ad alcuni giocatori sembravano fuori forma. Da sottolineare la bella doppietta di Abraham con la rovesciata spettacolare.

 

Rui Patricio 7: quando serve è attento e concentrato. Poche parate ma fondamentali.

 

Mancini 6,5: guida con attenzione la retroguardia. Ogni tanto c’è un’amnesia ma in definitiva fa una bella gara di impegno e grinta.

 

Smalling 6: Un recupero importante. Un giocatore che mancava nelle rotazioni e che farà la differenza.

 

Kumbulla 6: Ancora leggermente “timido” ogni tanto concede troppo.

 

Karsdorp 6,5: Quando decide di spingere si accende e lascia indietro tutti gli avversari. L’assist è sempre in uscita dal suo piede.

 

Veretout 6: Luci e ombre. Regala un assist al bacio a Zaniolo ma poi sbaglia il rigore. Peccato!

 

Mkhitaryan 7: Gestisce i palloni e in tante occasioni è il primo difensore. Un giocatore rigenerato che darà tanto a questo team!

 

El Shaarawy 6,5: Altro grande protagonista di questa gara. Gli manca solo il gol per coronare una gara quasi perfetta.

 

Perez C. 7: La sblocca con un gran gol. Si inserisce bene e dimostra il suo valore. Una partita da protagonista.

 

Zaniolo 7: Voleva il gol a tutti i costi. Inizia con un buon piglio e finalmente trova il gol. Ciliegina sulla torta l’assist.

 

Abraham 8: Tanto impegno, tanto sacrificio e sopratutto una doppietta meritatissima. Da incorniciare la bellissima rovesciata.

 

sostituti

 

Shomurodov 6: Entra con la partita già indirizzata. L’occasione ci sarebbe ma non la coglie.

 

Zalewski 6: Uno dei giovani che Mou lancia in conference. Cerca la giocata e dimostra carattere.

 

Ibanez 6: Entra per far rifiatare Smalling. In una gara cosi gestisce la situazione senza pensieri.

 

Mayoral 6: Entra ma non gli arrivano quasi mai palloni giocabili. Forse si sente già in partenza a gennaio.

 

Missori 6: Un nuovo esordio per un giovanissimo della Roma. Entra e si muove bene in un esordio europeo importante

 

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *