Al Teatro Vascello: Fuori Programma e la danza dell’estate

 

Il Teatro Vascello si sperimenta con un Festival per la promozione della danza contemporanea, offrendo a Roma, nel periodo estivo, un calendario di appuntamenti molto interessante.

Il Teatro Vascello, che ricordiamo essere un Centro di produzione teatrale, da sempre sceglie la contemporaneità e lo abbiamo visto nel calendario invernale che abbiamo seguito. Oggi si presenta con FUORI PROGRAMMA, un nuovo progetto, in collaborazione con European Dance Alliance di Valentina Marini,

per riportare la danza al centro delle programmazioni estive nella città di Roma

FUORI PROGRAMMA porta in scena cinque appuntamenti di carattere coreutico, con diversi stili e caratteristiche geografiche, cercando una sintesi delle più interessanti e recenti produzioni coreografiche su scala europea.

E-go TIMES seguirà la rassegna con le recensioni di Sara Tiso, per il momento ecco l’atteso programma:

9 luglio – domenica h 21 PRIMA NAZIONALE

LA VERONAL (Spagna)

KOVA ¬ GEOGRAPHIC TOOLS

Regia, messa in scena, costumi: Marcos Morau / La Veronal.

Coreografia: Marcos Morau in collaborazione con il corpo di ballo.

Ballerini: Laia Duran, Lorena Nogal, Marina Rodríguez, Manuel Rodríguez, Sau, Ching Wong.

11 luglio – martedì h 21 PRIMA REGIONALE

Gruppo Nanou (Italia – Ravenna)

Xebeche [csèbece]

Coreografia: Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci

Interpreti: Carolina Amoretti, Sissj Bassani, Marta Bellu, Rhuena Bracci, Enrica Linlaud, Marco Maretti, Rachele Montis, Davide Tagliavini

18 luglio – martedì h 21 PRIMA REGIONALE

Compagnia Zappalà Danza (Italia – Catania)

Romeo e Giulietta 1.1  la sfocatura dei corpi

Coreografia e Regia: Roberto Zappalà

Interpreti: Maud de la Purification, Antoine Roux-Briffaud

26 luglio – mercoledì h 21 PRIMA NAZIONALE

Company Chameleon (Inghilterra)

OF MAN AND BEAST

Coreografia: Anthony Missen

Musiche originali: Miguel Marin; Ocote Soul Sounds, Rage Against The Machine

Costumi: Company Chameleon

Interpreti: Anthony Missen, Theo Fapohunda, Lee Clayden, Taylor Benjamin, Thomasin Gülgęc

Durata: 30′  – Anno: 2015

 

Spellbound Contemporary Ballet (Roma Italia)

The hesitation dayThe divided self

THE HESITATION DAY

Coreografia: Mauro Astolfi

Musica: Norn Amon Tobin

Disegno Luci: Marco Policastro

Interpreti: Fabio Cavallo Giovanni La Rocca Mario Laterza Giacomo Todeschi

 

THE DIVIDED SELF (Prima Regionale)

Coreografia: Mauro Astolfi

Interpreti: Serena Zaccagnini, Maria Cossu

Musica: Rival Consoles Oto Hiax Nils Frahm Òlafur Arnalds

 

-Pamela Mattana

_____

Tutte le immagini utilizzate per gentile concessione del Teatro Vascello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *