Roma – Venezia 1-1: le nostre pagelle

Una Roma distratta nei primi minuti di gioco riesce a sciupare tre punti per la lotta ad un posto europeo conto un Venezia aritmeticamente retrocesso ma dal grande orgoglio. Aggravante per la Roma l’aver addirittura giocato per pi7 di metà partita con uomo in più.

 

 

Rui Patricio 6 nel è colpevole sul gol e salva nel finale.
kumbulla 5 gara anonima e con tante sbavature

 

smalling 6 come sempre il faro della difesa. Sbanda anche lui all’inizio.

 

ibanez 5 ci regala dei momenti di imbarazzo calcistico.

Niles 4,5 anche in una partita come questa sembra in grande difficoltà.

 

Cristante 6 trema ancora il legno. Porta stregata.

 

veretout 6 una buona gara. Manca quel guizzo finale che ce lo aveva fatto amare.

 

spinazzola 7 è tornato ed è stato uno dei migliori.

perez 5  Altro mistero che corre in giallorosso. Non incide e non convince.

 

pellegrini 7 smonta la porta e forza di prender traverse. Ma non basta. Sfortunato.

 

abraham 6 bastasse l’impegnò sarebbe capocannoniere.

 

sostituti

 

El shaarawy 6 entra e da vivacità. Un cambio azzeccato.

 

Karsdorp 6,5 si vede che è un giocatore di talento che si impegna.

 

Shomurodov 7 entra e incide. Dovrebbe essere sempre così. Ottimo.

 

Zalewski 6,5 una delle poche note positive della serata.
Volpato SV

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *