Roma – Verona 2 – 2: Le nostre pagelle

La Roma agguanta un pareggio grazie alla “linea verde” dei giovanissimi lanciati nella mischia da Mou. Una Roma che parte malissimo e che nel finale avrebbe meritato di più. Primo gol in serie A per Volpato e Bovo le uniche note liete del pomeriggio.

 

Rui Patricio 4,5: Respingere il pallone in zona Barak non è mai saggio. Momento no per il portoghese,  prendere 2 gol a partita non è il massimo.

 

Karsdorp 5: Nel primo tempo vaga senza meta sulla fascia. Ritrova la bussola nel finale.

 

Kumbulla 5: L’uomo del mistero. Una partita bene e l’altra male. Un mistero da svelare.

 

Smalling 5,5: Un inizio shock con il gol di Barak. Poi ritrova la misura e argina l’Hellas.

 

Vina 4: Cosi male che Mou lo toglie per la disperazione.

 

Oliveira 4,5: Forse lo abbiamo lodato troppo presto, oppure è semplicemente finita la luna di miele.

 

Cristante 6: In una Roma in emergenza ci mette il cuore e la grinta.

 

Niles 5: Altro giocatore che si sta ambientando. Anche lui è partito con il turbo ma si sta fermando.

 

Pellegrini 6: Lentamente ritrova la forma. Lotta e si dimostra leader sul campo.

 

Afena Gyan 5: Lui ci mette l’anima. Nel primo tempo non lo seguono i compagni. Viene tolto ma non con colpa.

 

Abraham 5,5: Da lui ci aspettiamo sempre di più. Non riempie l’area di rigore e questo è male.

 

sostituti

 

Veretout  6: Entra e forse la fretta con cui è stato “scaricato” in favore di Oliveira è stata troppa. Metronomo.

 

Zalewski 6,5: Entra e da la spinta che era mancata. Un ottimo prospetto che si farà valere in futuro.

 

Volpato 8: Primo gol in serie A. UN grande gol da fuori che segna la riscossa giallorossa.

 

Bove 8: Un gol furbo che vale il pareggio. Primo gol in serie A anche per lui.

 

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *