Roma vs Young boys 3-1 le nostre pagelle

Una Roma con tante seconde linee inizia timidamente, andando in svantaggio, ma si riprende e dilaga nel secondo tempo. Conquistando il passaggio del turno da prima del suo girone.

 

Pau Lopez 6 Sfortunato sul gol subito. Mai impensierito.

Ibanez 5 Disattento sul gol dello Young Boys, impreciso e indeciso in alcune occasioni.

Cristante 5 Unico alibi il fatto di giocare fuori ruolo. Il gol di Nsame è frutto di un suo errore. Sbadato e sbandante.

Juan Jesus 5 Pesa anche su di lui il gol dello Young Boys.

Bruno Peres 6 Come sempre un giocatore capace di grandi giocate come di errori madornali. Oggi tutto sommato porta a casa una prestazione di buon livello.

Villar 6,5 Sempre più una gradevole scoperta. In crescita, un giocatore di grande potenziale.

Diawara 6 Partita di sostanza. Compiti difensivi che il centrocampista segue diligente. Alza il muro e difficilmente si passa!

Calafiori 9 Tira al volo da 25 metri, un siluro che corre a 81 Km\h. Terza partita da titolare e primo gol. Notti magiche!

Carles Perez 6 Cerca in tutti i modi di dare brio alla manovra. Grande impegno.

Pedro 6,5 Sembra ancora scosso dalla partita con il Napoli. Si divora un gol clamoroso ma dal suo tiro nasce il gol di Mayoral.

B. Mayoral 7 Ormai una bella certezza. Arriva al 3 gol stagionale e si dimostra una bella alternativa a Dzeko. Alla riscossa!

 

Sostituzioni

 

Spinazzola 6 Non incide. Ma non possiamo pretendere ogni partita un gol o un assist.

Mkhitaryan 6,5 Entra e si sente da subito cambiare la musica in campo. Protagonista

Dzeko 7 Entra e segna un gran gol. La malattia sembra alle spalle. Bentornato!

Pellegrini 6 La partita quando entra lui è nel momento di stanca. Gestisce bene. Garanzia

Fazio 5,5 Entra nel finale. Lento e poco reattivo. In letargo

Renato Umberto Ruffino

Giornalista, sceneggiatore, editore. Laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Roma 3. Fonda e dirige la Prankster Comics. Collabora con Aurea editoriale su Skorpio e Lanciostory.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *